PrecedenteIndiceSuccessivo

Gli organi sotterranei

Il principale organo sotterraneo delle piante la radice, da cui la pianta trae acqua e sali minerali dal suolo. I suoi caratteri non sono molto utilizzati per l'identificazione, nemmeno in queste chiavi (occorre sradicare la pianta...). Ci sono due tipi principali di radice: quelle fittonose (con un'asse principale e diramazioni secondarie) e quelle fascicolate (con tante radichette pi o meno simili, tipiche delle Monocotiledoni).
Oltre alle radici, alcune piante hanno altri organi sotterranei, derivanti da modificazioni dei fusti o delle foglie.

PrecedenteIndiceSuccessivo